giovedì 31 dicembre 2015

BUON 2016!!!



Un altro anno si sta concludendo, tra allenamenti, gare e tapasciate quanti chilometri avete percorso amici in neroarancio e non?
Bene...ogni passo fatto per coprirli sappiamo che sono stati una fortuna per tutti noi che ce lo possiamo permettere...l'augurio è per tutti, ma in particolare per quei runners che vorrebbero ma non possono per mille motivi e non sempre legati alla loro volontà.

Buon Anno nuovo, buona corsa.... e 2016 volte Forza: Marathon Max!!!

domenica 13 dicembre 2015

Winter Challenge 2015 - Marathon Max mette il suo sigillo

Con la tradizionale tappa di Casorate Sempione, si è concluso il Winter Challenge di quest'anno, che ormai concentra nelle sue tappe i runners di provincia e non, garantendo per alcuni gloria e per altri almeno un buon allenamento sulla forza!!
Le fatidiche tre "F" dei cross hanno dato tregua questo autunno e gli atleti Marathon Max hanno approfittato delle temperature miti per dare spettacolo e raggiungere ottimi traguardi.
Di seguito vi proponiamo le prestazione degli atleti neroarancio nelle varie tappe:

Classifica di Cardana di Besozzo

Matteo, Cinzia sul podio e il Camp. Provinciale Giacomo
Classifica di Castiglione Olona

Un provato Matteo Gasperini taglia il traguardo a Castiglione O.(Foto di Podisti.Net)
Classifica di Casorate Sempione
Giacomo e Cinzia vincitori finali tra gli SM50 e SF35

La classifica individuale completa della manifestazione la trovate<<QUI>>

Alcune foto, tra cui quelle di Podisti.Net, le trovate<<QUI>>

Da sottolineare la grande prestazione di squadra della Marathon Max, che si piazza 4a in classifica su 49 Team, risultato di buon auspicio per le prossime competizioni e che conferma, se ce ne fosse ancora bisogno, il valore degli atleti neroarancio.
In questo Winter Challenge si sono già delineate le gerarchie del prossimo Camp. Sociale, Giacomo Lia sembra ancora l'uomo da battere, ma la voglia di rivalsa di Mulè, la costanza di Zef Pesce, la determinazione di Donato Amato, le incognite Alberto Antognazza e Luca Scarpa, la freschezza atletica di Matteo Alzati e i nuovi arrivati come Antonio Rondinelli e Antonello Turboli, rappresentano le insidie che troverà il buon Lia sulla sua strada già a partire dalla prossima Epifania in quel di S.Giorgio su Legnano per il Cross del Campaccio.

Chi volesse rivivere le emozioni della stagione 2015, può vedere la Presentazione fotografica a cura del nostro Luca Cargnin <<Vai alla presentazione>>

Un grazie a tutti Buona Corsa e Forza Marathon Max!!!

giovedì 10 dicembre 2015

News di Dicembre


La Marathon Max riunita a Castiglione
Mercoledì 9 Dicembre si è tenuta la tradizionale riunione societaria, durante la quale si sono tirate le somme dell'anno in dirittura di arrivo, ma sopratutto si sono gettate le basi per la prossima stagione. 
Basi che appoggiano su certezze come la nuova dirigenza, il nuovo regolamento e grandi propositi.
Il presidente Fabio dopo aver ricevuto all'unanimità il sostegno dei soci presenti, ha condiviso le strategie economiche e societarie per il 2016.
Sono state individuate le prime tre gare sociali del futuro Campionato sociale:

Il 6 Gennaio: 59° Cross del Campaccio             <<Vai al Sito ufficiale>>

Il 31 Gennaio:  84° Cinquemulini                        <<Vai al Sito ufficiale>>

Il 14 Febbraio:  5a tappa Cross per Tutti a Seregno valevole come Camp. Regionale Master individuale e prova unica CDS Master  <<Vai sl Sito Cross per Tutti>>

Come si può dedurre  dal blasone delle gare la Marathon Max non teme il confronto e se le presenze dei suoi atleti saranno numerose i risultati saranno senza dubbio altisonanti!!!
Ci saranno nuovi soci ai quali i più anziani dovranno trasmettere sia lo spirito goliardico che l'attaccamento alla tradizione sportiva di questa società.
Ricordando a tutti di saldare la quota associativa e controllare la scadenza annuale delle visite mediche, vi vogliamo irreprensibili e sani!!
Nella pagina del Blog dedicata trovate il Regolamento aggiornato.
La serata si è conclusa con la consueta panettonata, per la quale ringraziamo la disponibilità del Bar Garden e lo scambio sia degli auguri ma anche il lancio delle classiche sfide tra i big per il prossimo campionato sociale, riuscirà il piccolo grande uomo Giacomo Lia a confermarsi?
Seguiteci e lo saprete!!!
Nel frattempo buona corsa e forza Marathon Max!!

Per inciso si è anche corso in questi giorni, in rigoroso ordine cronologico:




Uno che non molla mai è il nostro Luca Saibene, che sulle strade della Mezza di Sanremo il 6 Dicembre, con 1h33',  ha impregnato i colori della Marathon Max di sudore e salsedine!!



Cinzia Lischetti l'8 Dicembre, si piazza sesta assoluta e 2a donna nei 10,5 km della Stracanonica di Bernate Ticino con 42'27", brava la nostra fotomodella supersprint!!!

Sempre il giorno dell'Immacolata, a Tradate per la Babbo Running, un gruppo di atleti neroarancio, questa volta in versione Babbo Natale, si è divertita nella caratteristica garetta paesana, che anche quest'anno vantava quai 1000 partecipanti.
Da sinistra Matteo in gonnella, l'amico Leo, un irriconoscibile Claudio Alzati e Luca posano in costume natalizio


giovedì 3 dicembre 2015

Pranzo Sociale 2015 - Marathon Max Day

E' qui la festa!!!
Finalmente per un giorno niente cronometri, chiodate o ripetute ma solo festa, euforia e squisite pietanze annaffiate da buon vino!!
Nel Marathon Max Day 2015 in occasione del tradizionale pranzo sociale, una numerosa presenza di atleti e famigliari ha riempito gli antichi locali della "Locanda alla Colleggiata" di Castiglione Olona.
Cogliamo l'occasione per ringraziare lo Chef e titolare Alberto per le prelibatezze e la generosità e Donatello Floris per l'organizzazione, questo caratteristico locale ha lasciato buonissime sensazioni e sicuramente verrà riconsiderato per le prossime competizioni enogastronomiche.
Come si accennava nei post precedenti l'occasione del pranzo sociale è stata anche il pretesto per la dirigenza di ribadire i buoni propositi per la stagione a venire e anche premiare gli atleti che si sono classificati per il recente campionato sociale.  Donato Amato, Zefiro Pesce e il campionissimo Giacomo Lia si sono imposti nella classifica, ma tutti coloro che hanno partecipato ad almeno 7 gare hanno ricevuto un riconoscimento, che chiaramente oltre ad un valore materiale ha un grosso valore simbolico, che deve essere lo stimolo per tutti gli atleti a partecipare alle gare sociali grande vetrina per la società.
Un altro aspetto importante è stata l'occasione per condividere la conoscenza e i sentimenti con i compagni e i famigliari meno conosciuti e affiatare il feeling con i nuovi iscritti, tra cui Antonio Rondinelli, un atleta di indiscusso valore e carisma che dalla prossima annata porterà i colori neroarancio molto in alto.
Da sottolineare in episodio da libro Cuore, quando il pluricampione provinciale Giacomo ha donato una sua maglia all'amico Gabriele Orlandi, motivando il suo gesto con il fatto di non aver mai, pubblicamente almeno, riconosciuto le sue fatiche nei lunghi Trail, che per Giacomo e anche per tutti noi valgono un Campionato vinto!!! Bravi tutti!!
Il Presidente Fabio alla cassa ha iniziato a raccogliere i soldi per l'iscrizione 2016, costo 50 Euro, e ha distribuito le nuove tute della Joma, costo 20 Euro, la Marathon Max è sempre molto "stilosa", mettetevi in regola al più presto.
La nostra Cinzia in versione modella..
L'occasione propizia sarà il 9 Dicembre durante la riunione sociale presso il solito Bar Garden di Castiglione, ma oltre ciò si promulgherà il nuovo statuto Sociale e sceglieranno le prossime gare sociali.
Concludiamo dicendo che dopo le vicissitudini dei mesi scorsi la società ha dimostrato solidità e compattezza, attributi indispensabili per affrontare la nuova stagione agonistica!!
Simpatia e disponibilità nella nuova dirigenza!!!
A presto la cronaca del Winter Challenge 2015 e le foto del Pranzo sociale, Buona corsa a tutti e Forza Marathon Max!!!

martedì 17 novembre 2015

Classifica Finale Campionato Sociale 2015

Come già annunciato nell'ultimo Post, ecco a voi la classifica finale del Campionato Sociale Marathon Max 2015:


1 Lia Giacomo                  P.ti 419       Media 26,83
2 Pesce Zeffiro                  P.ti 377       Media 23,75
3 Amato Donato                  P.ti 341       Media 23,27
4 Lischetti Cinzia                 P.ti 318       Media 16,00
5 Mulè Francesco          P.ti 304       Media 19,91
6 Cargnin Luca                  P.ti 296       Media 14,31
6 Antognazza Alberto          P.ti 296       Media 25,22
8 Alzati Matteo          P.ti 252       Media 20,33
9 Orlandi Gabriele  P.ti 210       Media 15,67
10 Locorotondo Andrea        P.ti 202       Media 21,14
11 Floris Donatello  P.ti 179       Media 17,86
12 Bonalli Silvia  P.ti 166       Media 16,00
13 Alzati Claudio  P.ti 162       Media 19,33
14 Casagrande Filippo  P.ti 153       Media 22,00
15 Bosio Agostino  P.ti 142       Media 20,80
16 Cereda Orlando  P.ti 141       Media 12,43
17 Bellini Andrea  P.ti 119       Media   9,29
18 Milone Fabio  P.ti 112       Media   8,29
19 Ingrassia Calogero  P.ti 101       Media 12,60
20 Scarpa Luca          P.ti  98       Media 25,00
21 Broggi Agostino  P.ti  93       Media 15,50
22 Nova Luca          P.ti  61       Media 12,67
23 Gasparini Marco  P.ti  49       Media   8,67
24 Migliorini Giovanni          P.ti  48          Media 16,50
25 Turboli Antonello  P.ti  37       Media 29,00
26 Cremona Lorenzo  P.ti  32       Media 24,00
27 Donini Guido          P.ti  28       Media 20,00
28 Saibene Luca          P.ti  23       Media 15,00
29 Toniazzo Luca                  P.ti  21       Media 13,00
30 Poretti Vittorio          P.ti  20       Media 12,00

Obiettivo dichiarato e raggiunto per l'immenso Giacomo Lia, che si aggiudica la classifica finale, con determinazione ha rintuzzato gli attacchi di un Zeffiro Pesce inesauribile e di un Donato Amato mai domato. 
Neanche la perseveranza di Cinzia Lischetti, prima donna, che con il marito Luca Cargnin ha partecipato a tutte e 13 le prove è bastata ad arginare Lia, favorito solo in parte dall' opacamento di Francesco Mulè in profonda crisi motivazionale e dalla incostanza di un Alberto Antognazza spesso latitante all'estero ma con una media punti invidiabile.
Nelle prime dieci posizioni spicca Matteo Alzati, ormai non più solo un giovane di belle speranze ma un atleta completo, che con l'esperienza, memorabili certe sue partenze a "bomba" e una storica "Cinque Mulini", potrà impensierire diversi blasonati compagni.
Un plauso particolare a Gabriele Orlandi che tra un Trail "megachilometrico" e l'altro piazzava risultati che lo hanno portato a ridosso dei migliori.
Rimangono incomplete le prestazioni di atleti che un anno fa promettevano scintille parlo dei vari Bosio, Floris e al neo Vice-presidente Filippo Casagrande, ma si sa che impegni e imprevisti sono più infidi dei cross fangosi e delle discese impervie...
Un ben tornato in classifica a Claudio Alzati, il "Grande vecchio" che solamente per il suo carisma meriterebbe più salute e fortuna.
Anche i nuovi come i coniugi Andrea Bellini e Silvia Bonalli, Luca Saibene e Luca Nova, notoriamente più avvezzi a lunghe distanze hanno onorato questo campionato.
Infine non dimenticate questi nomi: Luca Scarpa e Antonello Turboli, che solo la "logistica" per il primo e gli infortuni per il secondo ne hanno limitato le prestazioni, ma saranno dei clienti scomodi per il prossimo Team Champioship!!!
Un grande plauso anche a tutti gli altri atleti in classifica, che hanno partecipando a poche prove ma sempre con onore e senso di squadra.

Colgo l'occasione per dire grazie a tutti gli atleti in neroarancio che mi hanno accolto con simpatia e comprensione seppur con le mie doti limitate sia come corridore che come scrittore e a Mario Busnelli e al Presidente Fabio Milone che un anno fa mi consegnavano le chiavi di questo Blog, che ho cercato di curare con ironia e cercando sempre di sdrammatizzare. 

Arrivederci dopo il pranzo sociale e come sempre Buona corsa e Forza Marathon Max!!!

                                                                                                         Andrea Locorotondo

lunedì 16 novembre 2015

3° Memorial Laura Prati Cardano al Campo - 13a Prova del campionato sociale



La Marathon Max c'è! (Foto di A. Barbieri)
La Marathon Max 1.0 ha preso vita con il botto!!!

A Cardano al Campo, domenica 15, si è corso per commemorare il compianto sindaco Laura Prati e per assegnare i titoli di Campione Provinciale Master FIDAL sulla distanza dei 10 km.
La squadra si è presentata numerosa e oltre ad onorare Laura gli atleti hanno voluto dare un poderoso colpo di spugna alle recenti polemiche...
Sui due giri del veloce percorso gli oltre 200 runners si sono dati battaglia e i 19 atleti in neroarancio come al solito non si sono tirati indietro, anzi senza paura hanno dato il massimo onorando la canotta che indossavano sopra le maglie termiche per il repentino arrivo dell'autunno!!!
Le posizioni in classifica degli atleti Marathon Max a Cardano
Spiccano le posizioni di Giacomo Lia  SM50che vince l titolo di Campione Provinciale, sul podio provinciale salgono anche Matteo Alzati tra i SM, Zeffiro Pesce tra gli SM55 e Cinzia Lischetti tra le SF35 al terzo posto, rimangono fuori dal podio per un soffio Donato Amato e Silvia Bonalli quarti, ma la grande prestazione l'ha fatta la squadra tutta, che pur orfana di cavalli vincenti raggiunge la 2a posizione fra i Team Varesini!!!
Zeffiro, Cinzia e il grande Giacomo "medagliati" a Cardano
Questo risultato conferma la qualità della squadra e deve dare slancio e fiducia per il futuro, partecipare alle gare sociali è il miglior modo per dimostrare l'unione umana e sportiva di un Team vincente, l'invito è pertanto quello di essere sempre numerosi a questi eventi, compatibilmente con i propri impegni, approfittando della libera scelta votandoli alle riunioni!!
La classifica sociale aggiornata e definitiva la trovate nella sezione del blog dedicata.
Buona corsa a tutti e forza Marathon Max!!
Le classifiche complete di Cardano le trovate<<QUI>>
Alcune foto le trovate<<QUI>>
Tutte le foto di Arturo Barbieri le trovate<<QUI>>

venerdì 13 novembre 2015

Edizione straordinaria!!!

Nella riunione straordinaria di mercoledì 11 Novembre sono state rinnovate le cariche dirigenziali, per sopperire alle dimissioni del vice presidente Paolo Broggi.
All'unanimità è avvenuta la riconferma alla carica di presidente di Fabio Milone, a quella di consiglieri di Donato Amato e Luca Cargnin, mentre la carica di vice-presidente ha visto l'elezione di Filippo Casagrande.
Un ringraziamento a Paolo Broggi per la lunga militanza e il contributo personale alla Marathon Max, ma non si deve mai dimenticare che per la sopravvivenza di una società a "conduzione famigliare" come la nostra oltre alla disponibilità dei dirigenti è fondamentale l'impegno di tutti i soci ognuno come può!!
Passiamo ora dalla politica al conviviale, ricordiamo a tutti di comunicare il prima possibile al presidente la partecipazione al pranzo sociale de 29 Novembre.
Altra scadenza importante è l'iscrizione alla società per l'anno 2016, tale operazione non è automatica e al Presidente va comunicate tale intenzione, possibilmente entro Domenica 15 Novembre alla gara sociale e di conseguenza il pagamento della quota associativa entro domenica 29 (quota confermata a 50 euro).

Spazio ad una parentesi agonistica, di seguito le prestazioni degli atleti Marathon Max alla Maratonina di Busto valevole come campionato regionale Master sulla distanza.



Alcuni atleti Marathon Max impegnati a Busto Arsizio
Mentre nel Piemontese, l'immancabile Cinzia Lischetti si piazza seconda al Poker Cross Novarese
Cinzia felice a Vaprio D'Agogna per il Poker Novarese
Pronti a ripartire con rinnovato entusiasmo Buona corsa e Forza MARATHON MAX!!






lunedì 2 novembre 2015

Ultime dai campi gara

Nell'autunno inoltrato già alcuni atleti Marathon Max hanno iniziato a rodare i motori in attesa degli impegni invernali.
Alla "Maratonina dei due comuni Tradate - Lonate Ceppino" del 25 Ottobre, già presentata su questo Blog, si sono sfidati ai nastri di partenza, con altri 400 runners circa, un quartetto di atleti neroarancio che hanno cosi concluso la loro prova: Giacomo Lia 58° ass. e 3° SM50, Antonello Turboli 61° ass. e 14 SM40, Oliviero Pisano 93° ass. e 8° SM 50 e Luca Negri 367° e 54° SM45. Compolimenti a tutti!!!
Un soddisfatto Antonello all'arrivo della Mezza di Tradate-Lonate C. (Foto A. Barbieri)
La classifica completa la trovate <<QUI>>
E le foto di Podisti.net le trovate <<QUI>>

Un altro atleta della compagine si è fatto onore, Luca Saibene, in quel di Losanna, dalle vive parole la cronaca della sua impresa:

"Il 25 ottobre si è corsa la Mezza Maratona di Losanna, su un percorso leggermente ondulato e spettacolare dal punto di vista paesaggistico e lungo le sponde del lago Lemàno , con partenza da Tour-de-peilz e arrivo nella splendida Losanna  davanti al Museo Olimpico. Correndo accanto i vigneti patrimonio UNESCO e tra una folla di spettatori e animazione, che hanno reso unica questa giornata, con i suoi 6000 partecipanti,  sono riuscito a piazzarmi 580° con il tempo di 1.38''. 
Soddisfatto e contento di aver portato i colori della Marathon Max a Losanna". 
Bravo Luca!!
I Marathon Max spopolano anche nella vicina Confederazione Elvetica!!!
Luca Saibene  sfreccia sul pavè di Losanna
Molti atleti neroarancio parteciperanno alla Maratonina di Busto Arsizio valevole come Campionato Regionale Master, a loro i più sinceri "in bocca al lupo"!! 
Sicuramente sapranno farsi valere come i loro colleghi di cui sopra.
In attesa dell'ultima gara sociale del 15 Novembre a Cardano e del pranzo sociale del 29, il giorno 11 c.m. si terra la consueta riunione sociale, che salvo nuovi avvisi, che si terrà come di consueto al Bar Garden di Castiglione Olona.
Buona corsa a tutti e Forza Marathon Max!!!

lunedì 19 ottobre 2015

Marathon Max a tutto gas!!!

Week end di competizioni a più livelli e in diversi scenari per gli irriducibili atleti neroarancio!!!
Iniziamo con il Duathlon "TreBrinzio" che domenica 18 ha visto impegnato nella frazione di corsa (9 km) Filippo Casagrande che su un percorso fangoso ed impegnativo con 40'05" porta la sua coppia al posto assoluto nelle staffette!
Filippo impegnato nella frazione di corsa a Brinzio
Sempre domenica i coniugi Cinzia Lischetti e Luca Cargnin hanno portato con onore le effige della Marathon Max in quel di Pettinengo per la 45a Edizione del Giro Internazionale del piccolo centro del Biellese.
Cinzia con 15'53"  termina i quasi 4km e si piazza 3a Master e 2a di categoria tra le 42 master presenti, confrontandosi con atlete di livello mondiale. Mentre il marito Luca conclude in 107a posizione con 29'14", tempo necessario per percorrere i 6,5 km di nervosi saliscendi che richiedevano muscoli ben tonici, bravi e innamorati!!!
Una sorridente Cinzia premiata a Pettinengo
Un discorso a parte deve essere fatto per una atleta Marathon Max speciale per determinazione e tenacia, Gabriele Orlandi, impegnato nell'Ultra Trail del Lago d'Orta.

Sempre con spirito avventuroso Gabriele ha concluso la sua fatica in 19h53' ben sotto il traguardo prefissato delle 20 ore e in 180a posizione su 282 arrivati, ma leggiamo direttamente la sua cronaca:

"Ultra Trail del Lago d’Orta: durissimo e bellissimo
Una giornata nuvolosa ha accolto gli oltre 1000 partecipanti alla 6^ edizione dell’Ultra Trail del Lago d’Orta, disputatosi sabato con partenza e arrivo a Omegna (VB): acqua e neve non hanno scoraggiato gli atleti che si sono cimentati sui diversi percorsi previsti: 90 km, 58 km, 30 km , 15 km e Nordic Walking. I percorsi studiati dall’Asd Trail Running, sono stati apprezzati da tutti per come erano segnalati ma purtroppo i panorami sono stati nascosti dalle nuvole che non ci hanno dato la possibilità di ammirarli.
Sfidando l'aria fredda alle 5.00 del mattino mi sono dato appuntamento a Omegna per prendere il via, una passeggiata di 90Km e 5.790 metri di dislivello positivo, fra i boschi e le piccole alture, che circondano il lago. Alla partenza gli organizzano decidono di fare a tutti i concorrenti un controllo del materiali obbligatorio in quanto sulle cime stava nevicando e non a campione "come avviene di solito". Si parte, è buio pesto e senza la lampada frontale sarebbe impossibile correre in questi fitti boschi con qualche puntata, purtroppo rara, al di sopra delle chiome degli alberi per gustare un po' del panorama che circonda il lago d'Orta. La prima parte della gara la più tecnica e temuta, è stata caratterizzata da una pioggerellina sotto i 1.300 m di altitudine che si trasformava in nevischio sulle cime, queste condizioni meteo oltre a mettere a dura prova la stabilità e l'equilibrio dei concorrenti comportava anche un notevole abbassamento di temperatura che si passava dai 12 ai - 2 gradi in quota.
Iscrivendomi a questo trail mi chiedevo come fosse possibile mettere insieme i 6000mt di dislivello dichiarati.... semplice, utilizzare tutti i sentieri impossibili e ripidi a disposizione. Alcuni erano dei veri e propri muri su cui a fatica si stava in piedi e in queste condizioni di bagnato è stato veramente dura.
Arrivo ad Omegna sotto le 20 ore di avventura sfinito ma contento e con muscoli doloranti che mi facevano ricordare lo sforzo appena concluso, ma con in tasca la gara e con ricordi di luoghi, compagni di viaggio e sensazione indimenticabili. 
Gabriele"

Due foto che esprimono solo in parte la durezza e la bellezza del percorso



Un Gabriele sorridente si rifocilla durante l'Ultra Trail

Non vi è più nulla da aggiungere, gli atleti in neroarancio non sono mai domi e ovunque gareggiano si evidenziano per impegno e spirito di appartenenza.

Avanti così allora e Buona corsa a tutti e forza Marathon Max!!!



lunedì 12 ottobre 2015

Marathon Max in prima fila alla maratonina dei due Comuni

Domenica 25 ottobre avrà luogo la 1a edizione della "Maratonina dei due Comuni Tradate e Lonate", organizzata dell'amico e Vice presidente della Marathon Max Paolo Broggi. Una competizione che si aggiunge ad un panorama già ricco sicuramente, ma che ha la sua importanza poiché coinvolge le realtà sportive amatoriali dei comuni nell'area tra Varese, Como, Saronno e Busto Arsizio.
Il percorso si preannuncia particolarmente veloce e da "tempone", quindi si invitano tutti gli amatori della corsa, dagli esperti e quelli neofiti, ad approfittare di questo nuovo evento e poter dire io c'ero!!!!
Ovviamente gli Marathon Max saranno presenti nell'organizzazione riconoscibili nella loro livrea neroarancio!!!
Forza runners iscrivetevi numerosi e buona Maratonina a tutti!!!
Volantini ufficiali con tutte le info della gara

sabato 10 ottobre 2015

News di Novembre

Importanti News dall'ultima riunione sociale Marathon Max!!!
In primis la conferma della 13a e ultima prova del campionato sociale, che si terrà, come già previsto nel Blog, domenica 15 Novembre a Cardano al Campo, in occasione del 3a edizione della "10 K di Cardano Memorial Laura Ponti", valevole come Campionato Provinciale FIDAL.
Alcune info le trovate<<QUI>>
Chi volesse partecipare è pregato di comunicarlo al Presidente entro la fine di Ottobre.
Di tipo "enogastroconviviale" l'altra novità scaturita dalla riunione, scelta la sede del pranzo sociale in data 29 Novembre : la Locanda Alla Colleggiata, in via Castglioni Branda, 1 a Castiglione Olona; una scelta "in casa" ma con ottime referenze. Anche in questo caso chi volesse partecipare, consorti e figli ( menù  dedicato) sono ben accetti, dovrà comunicarlo al Presidente entro il 15 Novembre.
A presto anche le nuove tute saranno disponibili, per rendere ancora più elegante il Team neroarancio!!
Buona corsa a tutti e forza Marathon Max!!!!!

martedì 6 ottobre 2015

7a Coppa della Vittoria - 12a Prova del campionato sociale

Domenica 4 Ottobre si è svolta in quel di Venegono Inferiore la 12a Prova del campionato sociale Marathon Max.
Organizzata come ogni anno dalla sez. A.N.A. locale, ha visto alla partenza uno sparuto gruppo di runners, forse poco invogliati dalle nefaste previsioni meteorologiche.
Quindi con un occhio al cielo e uno al percorso 12 atleti in neroarancio hanno sfidato nuvole ed avversari e come al solito in tutti gli 11700 metri del percorso misto sterrato/asfalto, hanno reso onore alla loro blasonata canotta!!!
Dopo vari saliscendi spacca gambe è stato un grande Zeffiro Pesce, 3° ass., a primeggiare davanti ad un Giacomo Lia 5° ass., che per una volta abdica ma con l'onore delle armi. Grande prestazione di Lorenzo Cremona terzo e 8° ass., a seguire Cinzia Lischetti 9a ass. e 1a donna, poi il consorte Luca Cargnin 10° ass., un plauso anche a Guido Donini e Orlando Cereda anche loro tra i primi 15 ass. e nell'ordine concludono la classifica sociale di tappa: Gabrilele Orlandi, Giovanni Migliorini, Silvia Bonalli, il mitico Claudio Alzati e Andrea Bellini.
Purtroppo non abbiamo foto della gara, chi le avesse fatte è pregato di condividerle (Gruppo WhattsApp)
La classifica aggiornata la trovate nella pagina dedicata del Blog.

Un fitto periodo di competizioni ha visto partecipare atleti Marathon Max sempre in gran spolvero: il 19.09 ad Abbiate Guazzone la 1a  Staffetta Abbiate G.ioca, diverse squadre composte da sei runner in neroarancio hanno dato spettacolo per le vie del paese con cambi veloci e applausi del pubblico, peccato per la pioggia.
Le foto le trovate <<QUI>>
Alla 1a Varese lake Marathon, Agostino Bosio ha chiuso in 3h30', mentre Gianni Migliorini in 4h, rispettando pienamente il difficile ruolo di Pacers!!
Infine sabato 3 Ottobre a Boladello di Cairate, la Marathon Max ha presentato una squadra agguerrita per la staffetta "Sei in Pista", composta da: Alberto Antognazza , Alzati Matteo, Gabriele Orlandi, Orlando Cereda, Donato Amato, Gianni Migliorini, Giacomo Lia, Cinzia Lischetti, Luca ScarpaFilippo Casagrande , Luca Cargnin e un redivivo Francesco Mulè.
L'élite della compagine neroarancio ha dato filo da torcere a squadre "miste" composte da atleti di diverse società, conservando la prima posizione fino alla settima frazione e cullando veramente il sogno della vittoria, ci si è dovuti accontentare del secondo gradino del podio ma con grande valore di squadra!!!
Le classifiche e relative prestazioni le trovate <<QUI>>
Gli atleti Marathon Max premiati a Boladello per la Sei in Pista

Ricordando la riunione sociale del 7 Ottobre al Bar Garden di Castiglione Olona, auguriamo a tutti buona corsa e forza Marathon Max!!!

mercoledì 23 settembre 2015

3a Cardacrucca - 11a Prova del campionato sociale


La vista mozzafiato da Tornavento.....(Foto Andocorri)
Domenica 20 Settembre in quel di Tornavento di Lonate Pozzolo, ha avuto luogo la 3a edizione della Carda Crucca, nonchè 11a gara del campionato sociale Marathon Max. Come il nome stesso della manifestazione lascia intendere questa gara è organizzata con passione dagli amici della Cardatletica nello scenario delle vecchie piste di decollo tedesche (Crucche) utilizzate nella seconda guerra mondiale, un vero museo a cielo aperto e il parco del Ticino e il canale Villoresi. Dal punto di vista agonistico quasi 15 km di cui una buona metà in "quota" per poi scendere e fiancheggiare il canale artificiale ed infine risalire a Tornavento.
Sicuramente una gara  molto bella confermato ciò dalla presenza di più di mille runners e tra questi i nostri atleti neroarancio, che dopo il periodo estivo riprendono a sfidarsi per il titolo di campione sociale. In cima alla scalinata finale dove era posto l'arrivo è ancora una volta il "piccologrande" uomo Giacomo Lia a precedere Zeffiro Pesce e Alzati Matteo sul podio sociale, mentre  è Cinzia Lischetti la prima atleta donna.
L'arrivo di un soddisfatto Orlando Cereda alla Carda Crucca
(Foto Andoccrri)
Le altre foto della gara le trovate<<QUI>>
La classifica aggiornata del campionato sociale la trovate nella sezione dedicata del Blog

Come pubblicato nel post precedente del blog l'appuntamento per la 12a Prova del campionato sociale è a Venegono Inferiore per 7a edizione della Coppa della Vittoria.
Come sempre la Marathon Max si difende e attacca proprio domenica 27 Settembre alla "Varese Lake Marathon" dove alcuni alcuni atleti neroarancio tra cui Agostino Bosio e Gianni Migliorini faranno da pacers a molti runners, un in bocca al lupo a loro e a tutti gli altri Marathon Max che gareggeranno nel week end!!!
Buona corsa a tutti e forza Marathon Max!!

lunedì 21 settembre 2015

News di Ottobre

Cari amici e atleti neroarancio la stagione delle infradito e degli ombrelloni, quest'anno particolarmente torrida, ha lasciato definitivamente posto a quella delle scarpe A2 e dei gonfiabili sponsorizzati che sono ovviamente sinonimi di gare e adrenalina!!! 
Pertanto anche alla Marathon Max ci si è ritrovati per definire i prossimi appuntamenti.
Nella serata di mercoledi' 16.09, infatti,  si è proceduto alla votazione della 11a prova del campionato sociale per il mese di ottobre, che si correrà domenica 4 Ottobre a Venegono Inferiore in occasione della "7^ edizione della "Coppa della Vittoria", gara su strada di circa 12 km.
Il ritrovo è presso la palestra comunale in via Damiano Chiesa con partenza alle ore 9.30.
Iscrizioni sul posto.

Nella stessa serata, all'unanimità, è stata scelta anche la gara sociale per il mese di Novembre.
La scelta è ricaduta sul "Campionato Provinciale su Strada sulla distanza dei 10 km",
domenica 15 Novembre a Cardano al Campo dove si correrà il "3° MEMORIAL LAURA PRATI 10 K".
Seguiranno informazioni più precise.
Visto l'importanza della manifestazione era un peccato non metterla come gara sociale, per questo motivo la scelta è stata cosi anticipata, nessuno si senta prevaricato....

Nello stesso mese di Novembre e più precisamente l'8 si terrà anche il "Campionato Regionale Individuale di Maratonina" a Busto Arsizio.
Il sito lo trovate <<QUI>>
Essendo anche questa una manifestazione importante chi volesse partecipare potrà dare il proprio nominativo al Presidente Fabio che potrà cosi eseguire un'iscrizione cumulativa e poi ognuno ritirerà il proprio pettorale e pacco gara.
Cortesemente chi fosse intenzionato a parteciparvi lo comunichi entro la metà di ottobre.

Altra scelta importantissima è stata quella del 29 Novembre, quando si terrà il nostro immancabile pranzo sociale.
Le proposte dove poterlo fare saranno vagliate nella prossima riunione sociale di mercoledi' 7 ottobre.

Infine vi ricordo che domenica 25 ottobre si terrà la "MARATONINA DEI DUE COMUNI" organizzata dal nostro vice-presidente Paolo  Broggi con la collaborazione del G.S. MARATHON MAX.
Chi volesse dare una mano il giorno della manifestazione, è pregato di comunicarlo il più presto possibile sempre al nostro Presidente, in modo da consegnare una lista di nomi a Paolo.

Molti runnres non si sono mai realmente fermati e gli atleti Marathon Max hanno dato spettacolo anche nel periodo estivo nei vari luoghi di villeggiatura ed ora sono pronti a ripartire con rinnovato entusiasmo!! 
Auguriamo a tutti buona corsa e FORZA MARATHON MAX!!!!